Make your own free website on Tripod.com
PROPOSTE TEATRALI
"IDEE SUL PALCO"

aggiornato a OTTOBRE 1998

Rassegna annuale di drammaturgia, recitazione e creazione teatrale con lo scopo di far conoscere e promuovere nuovi attori e autori i quali hanno la possibilità di scrivere, interpretare, rappresentare un proprio MONOLOGO, vero mini Atto Unico originale e inedito.

Attori, testi e interpretazioni sono selezionati dai responsabili della rassegna nel corso dell’intero anno e presentati in teatro nel corso di una o più serate. Alla serata sono presenti, accanto al pubblico, personalità nel campo (attori, autori, registi, critici, editori) per fornire commenti e consigli sulle proposte. Il pubblico può votare le proposte più gradite.

LOGO Proposte Teatrali

ATTENZIONE: per la prossima stagione 1998/99 sono previste modifiche:
  • cambiamo luogo e periodo di allestimento
  • trasformiamo il generico "Proposte teatrali" in "IDEE SUL PALCO"
  • aggiungiamo un tema o meglio un incipit.
  • Attenti alle nuove NORME DI PARTECIPAZIONE (qui di seguito).


    Ricordatevi anche delle seguenti iniziative abbinate:
    MONOLAB
    un divertente ed utile Laboratorio Internet-tivo di interscambio di Monologhi teatrali e relative Recensioni! Possono parteciparvi tutti gli appassionati scrittori di Monologhi teatrali! E' una buona occasione per valutare la vostra attività di aspiranti drammaturghi e una buona scuola per accedere alla presente rassegna di PROPOSTE TEATRALI! Leggete la relativa pagina MonoLab.
    ARTE DEI SENSI
    una interessante mostra collettiva annuale di quadri esposti nei foyer dei teatri, realizzati da non-artisti, con lo scopo di invogliare lo spettatore a osservare e vivere tali quadri in maniera interattiva. Quest'anno il tema sarà Quadri da Sfiorare


    *** NORME DI PARTECIPAZIONE ***

    "Non posso sopportare questo paese semibarbaro e semiafricano nel quale io vivo in perfetto isolamento da tutti. Ogni affare di una spilla porta un'eternità di tempi; ed è difficile il muoversi da qua come viverci senza crepar di noia..." (Giacomo Leopardi 1798 - 1837)

    Leopardi insoddisfatto allora, noi insoddisfatti ora...

    Non siamo più felici sul far di una Nuova Era?

    ----------

      1. Per la 5a edizione di “IDEE SUL PALCO” (Proposte Teatrali '99) la MMproduzioni SELEZIONA 12 "CREAZIONI" TEATRALI per Attore Singolo e 8 per Due Attori ideati da ATTORI e/o AUTORI ESORDIENTI
      2. Ogni "CREAZIONE" avrà come incipit, ovvero dovrà iniziare con -a scelta- una delle tre affermazioni di Leopardi riportate qui sopra, pretesto per sviluppare il contenuto secondo le proprie esigenze.
      3. PROPOSTE TEATRALI è una rassegna teatrale annuale, punto d'incontro, confronto e crescita per attori, autori, registi emergenti, e soprattutto per giovani di ogni età e nazione, che hanno la pos-sibilità di valorizzare il proprio talento artistico ed esprimere attraverso di esso lo stato d'animo, i contrasti, le difficoltà, i desideri, le gioie della realtà contemporanea. Non è un concorso, non vi sarà competizione, non vi sarà premiazione (per ora!). Alla manifestazione saranno invitate personalità del mondo dello spettacolo ed esperti nel campo teatrale. Alla fine di ogni serata un moderatore intratterrà un dialogo costruttivo tra partecipanti e pubblico. Il pubblico potrà render note le proprie preferenze tramite schede di voto. A ogni partecipante sarà consegnato un attestato di partecipazione.
      4. PER PRESENTARSI - L’iniziativa è dedicata ad attori e autori ESORDIENTI-EMERGENTI che conoscano i fondamenti di drammaturgia e recitazione. Tutti gli interessati (specificare se ATTORE e/o AUTORE) inviino CURRICULUM dettagliato e dattiloscritto (con luogo e data di nascita, recapito postale e telefonico, informazioni su istruzione, formazione, professione ed esperienze teatrali) e COPIONE di uno o più “idee”, anch’esso dattiloscritto (fornito di titolo, didascalie dettagliate, pagine numerate, nome e recapito). Testi e curricula malredatti non saranno presi in considerazione. Per l'invio del materiale richiedere l'indirizzo tramite e-mail della MMproduzioni e/o servirsi del servizio rapido. E' consigliabile presentarsi personalmente per un colloquio informativo. Fissare sempre un appuntamento telefonico. Eventuali copioni sprovvisti di interprete saranno messi a disposizione degli attori sprovvisti di idee e viceversa.
      5. SI RICHIEDE - Saranno selezionate “CREAZIONI TEATRALI” piuttosto originali, ovvero monologhi o dialoghi in cui la tradizionale parola recitata sarà completata da altre forme espressive (canto, danza, musica, poesia... nel limite delle possibilità tecniche e dell’interesse teatrale e pubblico). I lavori dovranno essere INEDITI e non ancora rappresentati, non tutelati da diritti d’autore, creati dagli stessi ATTORI o in collaborazione con altri AUTORI emergenti e, naturalmente, rispettare l'incipit e il tema dell'anno. Non vi sono limiti d’età e nazionalità. · La lunghezza del TESTO sarà relativa ai tempi d'interpretazione: Per Attore Singolo: max. 5 MINUTI -- Per Due Attori: max. 7 MINUTI
      6. SCADENZE & SELEZIONE - Il materiale può essere inviato, discusso, corretto fin da ora, ma attenzione: il 20 Marzo '99 sarà effettuata la preselezione di TESTI e ATTORI. Entro Maggio '99 (data esatta da concordare) i partecipanti saranno convocati alla selezione definitiva, ove reciteranno i testi, senza l’ausilio dell’impianto di luce/suono completo. Chi risiede in altre città spedirà per tempo una audio- o video-ripresa (VHS, VHS-C o V8 a velocità standard).
      7. ISCRIZIONE - Chi partecipa alla selezione definitiva (sia Attori che Autori) dovrà versare un primo contributo spese. Solamente a selezione avvenuta ogni partecipante completerà la quota d'iscrizione. (Quota totale Lire 50.000)
      8. ATTENZIONE: ogni partecipante verrà ammesso a PROPOSTE TEATRALI una sola volta come Attore ed una come Autore nel corso della stessa edizione. Chi interpreta un proprio testo deve considerare due partecipazioni. I partecipanti saranno inoltre ammessi a max 4 edizioni consecutive (2 volte come Attore e 2 come Autore).
      9. INFORMAZIONI TECNICHE - Per ogni Proposta i partecipanti provvederanno a uno o due ASSISTENTI personali che operino luci e musica e/o per il cambio scena relativi alla propria esibizione. Saranno disponibili un banco LUCI con diversi effetti di luce prefissati (piantina a richiesta) e un banco AUDIO per cassette, CD, MD. Il PALCOSCENICO, di media grandezza, è rialzato, con QUINTE e FONDALE NERI fissi.
      10. IL PRONTUARIO - Dopo la preselezione sarà distribuito il Prontuario con dettagliate informazioni, utili consigli e importanti istruzioni organizzative, artistiche e tecniche, a cui far riferimento per la preparazione dell'IDEA SUL PALCO

    La Direzione è sempre disponibile per aiutarvi.

    Direttore Artistico MASSIMO STINCO

    Direttore Organizzativo MARKUS LEGNER


    SERVIZIO RAPIDO

    è possibile inviare CURRICULA e TESTI anche via E-mail:

    • battete o trasferite tutto direttamente in un e-mail (levando però tutti i caratteri accentati e simboli particolari, e risistemando i margini)
    • oppure "attaccate" (tramita la funzione "attach") i vs. file di CURRICULUM e TESTI redatti con WORD 6 o WORD 7 (estensione .doc), WRITE di WIN 3.1 (estensione .wri) o 9n RTF-RICH TEXT FORMAT ad un E-MAIL DI PRESENTAZIONE (obbligatorio).